• Dimensione e m²

Come si posa una pergola?

Hai finalmente deciso di installare una pergola. Si tratta di un’eccellente opportunità per aggiungere valore alla tua abitazione. Ora che hai scelto la posizione della pergola, ti starai chiedendo come posarla. A prescindere che sia in alluminio, legno o ferro, hai a disposizione diverse opzioni. Abbiamo dettagliato i vari passaggi da seguire, indipendentemente dalla posizione e dal tipo di pergola.

Posare una pergola autoportante

La pergola autoportante è anche conosciuta come pergola autoportata o “a isola”. Come suggerisce il nome, è sostenuta dai suoi quattro pilastri fissati al suolo. Può quindi essere collocata ovunque, sia nel giardino che sulla terrazza. Prima di installare il tuo futuro progetto, è essenziale informarsi sui passaggi da realizzare. Per installare una pergola autoportante, è necessario cominciare a definirne le dimensioni, quindi la posizione delle gambe e il perimetro della pergola. La posa di una pergola non richiede la realizzazione di una soletta. È sufficiente mettere dei blocchi di cemento o delle basi per assicurarne il fissaggio. In tal modo resisterà al vento e alle intemperie. Se decidi di installare la tua pergola autoportante sull’erba (terreno morbido), dovrai costruire una cassaforma per poter fissare le piastre.

Se stai posando la pergola su un terreno duro come una terrazza, dovrai solo effettuare dei fori con un trapano a percussione e avvitare le piastre. Una volta fissate le piastre, è il momento di assemblare il telaio del tuo riparo. Se desideri installare una pergola in kit, le istruzioni sono destinate ai privati. Con l’aiuto di una o più persone, sarà facile e veloce da montare. Ricordati sempre di montare il telaio a terra. Questo compito, benché semplice, potrebbe risultare abbastanza complesso.

Installare una pergola addossata

Una pergola addossata è direttamente fissata alla facciata dell’abitazione; Possiede solo due gambe ed è quindi più veloce da installare di una pergola autoportante. Per installare una pergola a muro, i primi passaggi rimangono più o meno gli stessi. Definisci le dimensioni del futuro locale annesso. Poi determina la posizione dei pali. Trova in seguito la posizione esatta della trave di fissaggio sul muro della casa. Per fissare la trave, dovrai forare il muro con un trapano da cemento. Non dimenticare di controllare se la trave è dritta aiutandoti con una livella! Per quanto riguarda i pilastri, i passaggi sono gli stessi di una pergola a isola. Infine, è necessario assemblare il telaio alla trave e ai pali. Saranno necessari uno-due giorni per installare la pergola.

Fixer une pergola à la façade de sa maisonFissare una pergola bioclimatica

La particolarità delle pergole bioclimatiche risiede nel suo tetto, composto da lamelle orientabili. Queste possono essere manuali o motorizzate con un telecomando. La posa di una pergola bioclimatica è identica all’installazione di una pergola convenzionale. L’’unica differenza sta nella posa del tetto. Ogni lamella deve essere posata individualmente e quindi collegata al sistema meccanico. Le lamelle devono essere incastrate sulla rastrelliera e fissate parallelamente alla casa. Quindi devono essere regolate secondo le istruzioni del produttore. Qualunque siano le tue capacità come tuttofare, non esitare a chiamare un costruttore per la posa della tua pergola. Un installatore professionista sarà in grado di guidarti nella scelta. Inoltre, potrai beneficiare dell’assicurazione e delle garanzie del tuo professionista. Sarai anche certo della conformità della tua installazione.

Per saperne di più