Costo e prezzo di una pergola bioclimatica

Realizzare una pergola bioclimatica significa assicurarsi una protezione esterna efficace e duratura: un ambiente del tutto nuovo al riparo dal sole così come dalle intemperie. Moderne e di un’estetica inimitabile, queste pergole con lamelle orientabili conferiscono un tocco di stile all’abitazione. Il prezzo di una pergola bioclimatica è spesso indicato al m² e varia notevolmente a seconda dei materiali e delle dotazioni che la compongono. Illustreremo in dettaglio le opzioni e i modelli disponibili sul mercato per determinare il prezzo di una pergola bioclimatica.

pergola alu toiture lamesStimare il prezzo di una pergola bioclimatica in base al tipo

Prima di confrontare i diversi tipi di pergole bioclimatiche, vediamo la funzione principale di una pergola bioclimatica.

Che cos’è una pergola bioclimatica?

Il termine bioclimatico si riferisce a una costruzione progettata per sfruttare l’energia rinnovabile. Una struttura bioclimatica si adatta al clima della zona in cui è situata e utilizza le sue risorse per trarne vantaggio nel modo più naturale possibile. 

Scegliendo questo approccio, è possibile ridurre il consumo di energia e risparmiare denaro proteggendo allo stesso tempo l’ambiente. 

Nel nostro caso, una pergola bioclimatica sfrutta gli elementi naturali grazie al suo tetto costituito da lamelle orientabili. Queste permettono di beneficiare del calore del sole, della ventilazione naturale creando una leggera corrente d’aria, della protezione dai raggi UV o, ancora, da intemperie quali pioggia e vento. Il comfort termico è al massimo e consente di risparmiare su riscaldamento, aria condizionata ed elettricità. 

Il prezzo di una pergola bioclimatica varia a seconda del tipo e delle sue dotazioni. Sarà ovviamente più alto del prezzo di una pergola tradizionale, ma il risparmio a lungo termine sarà notevole. A ciò si aggiunge il costo dell’installazione, se realizzata su misura. Vuoi realizzare una pergola bioclimatica? Richiedi subito un appuntamento con il tuo tecnico-consulente.  

Contattaci

pergola adossée avec toiture rétractableI vari modelli di pergola bioclimatica

La principale distinzione tra una pergola tradizionale e una bioclimatica è il tetto. Il tetto di una pergola tradizionale può essere di vetro o con travi fisse. Raramente è modulare. A volte può essere aperto se è accompagnato da un tetto apribile, ma non permette di domare gli elementi naturali.

Le pergole bioclimatiche includono:

  • Pergole con lamelle orientabili: il tetto può essere regolato grazie alle sue lamelle motorizzate. Da AKENA sono inclinabili da 0° a 90°, o perfino a 135°. Questa particolarità permette di chiudere il tetto per proteggersi e allo stesso tempo beneficiare di un’ampia apertura che favorisce l’entrata della luce in modo da godersi uno spazio outdoor in qualsiasi condizione atmosferica e in tutte le stagioni.
  • Pergole con tetto retrattile:  il tetto è simile a quello di una pergola classica, in policarbonato o con un pannello oscurante tipo Thermotop, con la grande differenza che il tetto si apre per creare ventilazione e raffreddare l’aria sulla terrazza.

Come per le pergole convenzionali, esistono diversi modelli di pergole bioclimatiche:

  • la pergola bioclimatica addossata è fissata alla parete dell’abitazione. Generalmente presenta due pali. Spesso realizzata su misura, consente risparmi energetici ancora maggiori. In caso di alte temperature, i raggi del sole riscaldano meno l’interno dell’abitazione ed evitano di installare un climatizzatore. In inverno, le lamelle chiuse facilitano il mantenimento del calore all’interno della casa. La pergola addossata è un’estensione dell’abitazione, un nuovo ambiente.
  • La pergola bioclimatica autoportante è montata su quattro pali, quindi non ha bisogno di essere fissata a una facciata. Sulla terrazza, nel giardino, può essere installata ovunque, se le sue gambe sono saldamente fissate nel terreno. La pergola autoportante ti offre un angolo di paradiso ovunque tu voglia.

Pergola bioclimatica: protezione associata a resistenza

Le pergole bioclimatiche sono progettate per proteggere non solo dal sole, ma anche dalle intemperie. Per farlo, richiedono una resistenza fuori dal comune.

Protezione contro il sole

Come per tutte le pergole, la funzione primaria di una pergola bioclimatica è quella di proteggerti dai raggi del sole. A seconda dell’orientamento delle lamelle, si può creare ombra ed evitare che i raggi UV penetrino nello spazio.

Regolazione del calore e della luminosità

Allo stesso modo, è possibile controllare la temperatura e la luminosità della pergola. Grazie alle lamelle mobili, puoi giocare con la ventilazione naturale per creare un soffio d’aria fresca che ridurrà il calore.

Resistenza alle intemperie

Le pergole bioclimatiche in alluminio sono ultra resistenti. In caso di forte pioggia, l’acqua piovana viene drenata attraverso le grondaie o direttamente attraverso le lamelle, a seconda del modello scelto. Le lame girevoli sono progettate per resistere a venti fino a 200 km/h.

 

prix d'une pergola bioclimatique à lames aluPrezzo e costo di una pergola bioclimatica

La scelta dei materiali

Le prime pergole bioclimatiche erano costruite in legno. Poiché il legno è un materiale soggetto a deterioramento, deve essere trattato contro l’umidità, i funghi e l’attacco degli insetti. È sempre più sostituito dall’alluminio, che è molto resistente alle condizioni atmosferiche. Una pergola in alluminio è esteticamente bella ed estremamente facile da mantenere. Inoltre, l’alluminio è molto flessibile e disponibile in una varietà di colori.

Le pergole bioclimatiche sono disponibili anche in PVC. Pur essendo più economico dell’alluminio, questo materiale si deteriora molto più rapidamente. Il colore si opacizza rapidamente e le strutture in PVC sono più fragili nel tempo.

Chiaramente, la tendenza del mercato è orientata verso le pergole bioclimatiche in alluminio su misura che sono più robuste, più estetiche e conferiscono uno stile contemporaneo al giardino. Possono essere decorate senza alterare la struttura e sono disponibili molte caratteristiche opzionali.

Scelta delle dotazioni e posa

Nel calcolo della futura pergola occorre tenere in considerazione anche le dotazioni aggiuntive e la posa. I produttori di pergole contemporanee e bioclimatiche su misura offrono una vasta gamma di optional. Questi aggiungono comfort allo spazio riparato, rendendolo un ambiente da vivere a tutti gli effetti. A titolo d’esempio, eccone alcuni:

  • controllo telecomandato delle lamelle;
  • sensori climatici;
  • illuminazione a Led con spot o strisce;
  • aggiunta di tende automatizzate;
  • aggiunta di vetrate scorrevoli o pannelli in vetro;
  • riscaldamento;
  • scelta del colore;
  • piantoni sfalsati.

Prezzo di una pergola bioclimatica

Il prezzo di una pergola bioclimatica varia a seconda delle dimensioni e degli optional. Nella tabella sottostante, riportiamo il prezzo medio al m² secondo il modello di pergola bioclimatica. Il costo della posa è generalmente incluso nel preventivo. AKENA ti accompagna e ti consiglia in ogni fase del tuo progetto. Se vuoi iniziare il tuo progetto, contattaci per uno studio gratuito.

 

                                                                                                                                               Preventivo gratuito

Il tuo progetto con AKENA

  • Pouce

    40 anni d’esperienza

  • picto pergola

    160.000 realizzazioni

  • picto europe akena

    In tutta Italia

  • Metre

    Su misura